Gli Stalker si sono formati nel 2006, dalle ceneri dei Kafka, un gruppo hardcore di Genova attivo per circa 12 anni
con diverse produzioni tra CD, 7”, split e vari tour in giro per l'Italia e l’Europa.

Negli Stalker suonano gli stessi musicisti dei Kafka, con l’aggiunta di Alberto dagli Ex-Otago (è stato uno dei fondatori del gruppo,
ma dopo 3 dischi con loro ha lasciato).

Nel 2008 gli Stalker hanno realizzato un CD per Produzioni Sante e partecipato a diversi concerti in tutta Italia.
I più significativi: Anti MTV days di Bologna, No! fest a Torino, Milkout, May day di La Spezia, Milano Dauntaun Leoncavallo, ecc.

Successivamente, a causa degli impegni di alcuni membri, tra cui la nascita di figli e il trasferimento di uno dei chitarristi, il progetto è stato messo in pausa per circa 8 anni.

Dal gennaio 2017 il progetto Stalker é ripartito.
Dalla primavera del 2017 gli Stalker sono tornati a fare concerti.

Le influenze sono varie, dai gruppi Ebullition anni 90 agli Amen Ra, dai Song of Zarathustra ai Birds in Row. L'intenzione é di continuare a fare dei pezzi molti dinamici
con parti tirate alternate ad altre più ambientali.

A fine dicembre 2018 uscirà il primo LP degli Stalker intitolato "Vertebre".